domenica 29 gennaio 2017

L'antica via Noli - Spotorno





Una facile e breve passeggiata sull'antica strada di comunicazione tra Noli e Spotorno, con bellissimi scorci panoramici sull'omonimo Golfo, su  Spotorno e l'isola di Bergeggi, nonchè  su buona parte della costa ligure di levante.


NOTE TECNICHE

Partenza e arrivo: Noli, piazzale Rosselli
Dislivello: 80 m circa
Tempo Percorrenza: 45'  andata - anello completo 1h,10
Difficoltà: T
Segnavia: N.4 dei Sentieri di Noli
Cartografia  

Accesso stradale
Arrivando da Savona, all'inizio dell'abitato di Noli, appena superato il tunnel artificiale, si svolta a sinistra e si cerca posteggio nelle zone a ciò destinate





Itinerario
Dal parcheggio ci si porta sulla S.S. Aurelia e la si attraversa.
Si passa quindi per la evidente porta ad arco e si risale brevemente via De Ferrari, sino alla Torre del Papone. 
Qui occorre  deviare a destra e prendere per l'antica porta, facendo costante riferimento al segnavia n.4. ed alle paline indicative del percorso .
Si prosegue su strada ottimamente riattata e fiancheggiata lato monte da alte mura, che conduce all'antico complesso Vescovile, costituito dalla Chiesa di N.S. delle Grazie, collegata tramite un archivolto al Palazzo, ora sede di un rinomato ristorante.
Con successivo percorso molto panoramico, si arriva alla cappella di N.S. dell'Addolorata, antico luogo di preghiera, chiamata anche "Madonna dello Scoglio" in quanto sorge sopra uno roccia a picco sul mare.
Successivamente si lascia una prima deviazione per il Cimitero ed il Castello di Monte Ursino, si transita quindi in Regione Chiariventi e con breve salitella, si arriva ad una ulteriore deviazione per il Castello di Monte Ursino (peraltro raggiungibile in soli 5 minuti) e Voze.
Si continua ora su stretto sentierino che sbuca successivamente su strada asfaltata. Si scende su questa che transita tra abitazioni private, diventa nuovamente sentiero per breve tratto per poi riprendere l'asfaltata che scende definitivamente e termina all'ingresso della Casa al Mare dell'Immacolata, sulla via Aurelia.

Da qui si attraversa la strada e si fa ritorno a Noli